La pista ciclabile Brennero Bolzano conduce dal confine italiano lungo l'Isarco a Bolzano, capoluogo della provinicia. Passando la Valle Isarco scoprite tutta la bellezza dell'Alto Adige e pedalate su una ciclabile veramente spettacolare che segue a lunghi tratti il vecchio tracciato ferroviario. Sul percorso passate diversi attrazioni culturali, per esempio i centri di Vipiteno, Bressanone e Chiusa, le tre città della Valle Isarco. Musei e mostre interessanti ti aspettano. Scopri la storia di Vipiteno nel museo cittadino, l'evoluzione dell'abbazzia di Novacella o lo sviluppo della diocesi di Bressanone. Traccie di culture passate incrociano la ciclabile. Inoltre potete degustare i più noti vini della Valle Isarco presso la cantina di Novacella e la cantina Eisacktaler Kellerei a Chiusa.
E per risparmiarsi la scalata al punto di partenza, si arriva al Brennero, a Colle Isarco, Vipiteno e Campo di Trens comodamente in treno, che trasporta anche la tua bici. Inoltre offriamo a tutti anche il nostro servizio della bikemobil Card, che riunisce due offerte: viaggi illimitati con i mezzi pubblici e il noleggio di una bici per la durata di un giorno. Piccola nota alla fine: la ciclabile Brennero-Bolzano fa parte anche della ciclovia dell'amicizia Monaco-Venezia.