Pianifica vacanza
Südtirol

Chiesa di Santa Elisabetta nel Palazzo dell'Ordine Teutonico

Descrizione generale

La costruzione ottagonale fu eretta su progetto di Giuseppe Delai negli anni 1729 - 1733 al posto di una più antica cappella. Matthäus Günther di Augsburg realizzò sia la pala dell'altare maggiore che gli affreschi della volta che raffigurano Santa Elisabetta e San Giorgio, protettori dell'Ordine Teutonico. Le pareti e la volta sono impreziosite da ricche decorazioni a stucco straordinariamente raffinate, realizzate da Anton Gigl di Innsbruck. La chiesa può essere visitata insieme al Museo Civico e H. Multscher.

Descrizione d'arrivo

Vipiteno - Via della Commenda.

Contatto
Orario d'apertura: 1 aprile - 31 ottobre
 
lun
mar
mer
gio
ven
sab
dom
10:00 - 13:00
13:30 - 17:00
Torna alla panoramica